Dirap

Bolzano, 24 maggio 2022

Riforma del sistema pubblico provinciale, soddisfazione del DIRAP

Il sindacato dei dirigenti e dei direttivi della Provincia autonoma di Bolzano DIRAP esprime soddisfazione per l’approvazione da parte della Giunta provinciale, nella seduta odierna, del disegno di legge di riforma del sistema pubblico provinciale. La riforma disegna una amministrazione pubblica snella, riconoscendo le responsabilità connesse al ruolo della dirigenza e alle migliori professionalità presenti al suo interno, per rispondere alle crescenti esigenze di cittadini e imprese, per gestire i sempre più complessi meccanismi del rapporto tra l’autonomia, Roma e Bruxelles e per poter spendere in maniera efficace le ingenti risorse del PNRR.

Si tratta- afferma il direttivo del DIRAP- di una riforma strategica per il sistema pubblico provinciale che garantisce i valori democratici e la trasparenza e consente di migliorare la qualità dei tanti servizi offerti e di attrarre nuove professionalità e competenze nell’amministrazione. Dopo 30 anni, un bilancio provinciale che ha ormai raggiunto 5,8 miliardi di euro, la sempre maggiore complessità delle procedure, l’impianto normativo del 1992 necessitava di una revisione per poter meglio gestire le tante nuove sfide di una società sempre più complessa.”

“L’approvazione in Giunta provinciale del disegno di legge è una notizia che ci dà grande soddisfazione e ci auguriamo, a nome di tutti i nostri iscritti, - conclude il direttivo- che il testo possa essere approvato presto dal Consiglio provinciale e avviata la successiva trattativa per il contratto.”

Antonio Lampis (Segretario- Präsident), Fabio De Polo, Monica Dusini, Peter Kasal; Georg Pircher; Klaus Unterweger, Matteo Zanovello (Vice Segr- Stellvertr.)